BancaTercas, l'accordo c'è

TERAMO – La trattativa tra il presidente della Teramo Basket, Carlo Antonetti e la cordata d’imprenditori disposti a rilevare la socierà biancorossa sembra essere conclusa. C’è da attendere lunedì per vedere l’accordo nero su bianco. Sono le indiscrezioni circolate ieri, nel corso della serata di finanziamento promossa dall’associazione Samarcanda all’Heaven per sostenere la Teramo Basket al ritmo di musica, giochi a premi e cabaret. Circa quattrocento i partecipanti alla festa, tra membri della società di via De Albentiis, tifosi, e sponsor. Tuttavia, quanti si aspettavano un annuncio, una novità, sono rimasti delusi. Per i curiosi non è stata la festa all’Heaven, l’occasione per conoscere Alessandro Laganà (anche perché sembrerebbe che ieri fosse fuori Teramo), né per avere certezze dal presidente Antonetti che fiducioso, nel ringraziare i sostenitori, ha ribadito i suoi auspici nel progetto che vede la Banca Tercas in serie A. E la sua presidenza sembrerebbe essere fortemente caldeggiata anche dalla Banca Tercas, che avrebbe condizionato l’esito favorevole della trattativa a favore di una continuità societaria. Intanto anche nel sabato festivo per l’istituto di credito teramano, proseguono serrati gli incontri tra gli attori della trattativa. Non resta che attendere lunedì per l’ufficialità.

Leave a Comment