Lungofiume, presto ripristinati i ponticelli sull'anello ciclo-pedonale

TERAMO – Il sopralluogo di questa mattina ai Parchi fluviali del sindaco Brucchi e dell’assessore Di Giovangiacomo fa ben sperare per un completo recupero delle zone per il momento interdette, quelle colpite dall’alluvione e tuttora inaccessibili e anche quelle del tracciato ciclo-pedonale tuttora interrotto per mancanza dei ponticelli spostati per i lavori del Lotto 0. Il primo cittadino e l’assessore hanno verificato la situazione e valutato quali interventi sono necessari per il ripristino delle aree e da avviare al più presto. L’intervento più importante, anche sotto il profilo economico, è però quello per il recupero dei due attraversamenti in legno interrotti dal Lotto 0: l’Anas li realizzerà e ha assunto l’impegno di farlo al più presto. Intanto procede spedito l’iter per affidare i lungofiumi aiu privati: il Comune prevede di affidare all’esterno manutenzione e gestione di vari lotti dei Parchi: dopo il passaggi in consiglio comunale, imminente, si procederà alla pubblicazione del bando e poi alla gara. E’ previsto che l’operazione di affidamento si possa compiere entro il prossimo mese di settembre.

 

 

 

 

 

Leave a Comment