Sosta selvaggia, bus navetta intrappolato al Campo Fiera

TERAMO – Sono dovuti intervenire gli agenti della Polizia Municipale per sbloccare un bus navetta rimasto incastrato in via Campo Boario (Campo Fiera) a causa di un’auto posteggiata in divieto di sosta. Il mezzo, nel tentativo di passare ha provocato la rottura del marciapiedi. Non è raro, in questa zona, che il parcheggio selvaggio impedisca al bus navetta con i passeggeri a bordo di transitare e di constringere l’autista a "forzare" la manovra. Una situazione, quella degli automobilisti indisciplinati, che esaspera i vigili. "Siamo congestionati – rispondondo gli agenti della sala operativa – da stamane sono state circa una trentina le segnalazioni quasi tutte per indicare situazioni di traffico in tilt a causa di auto in sosta vietata, come in via Gasbarrini, la strada di intersezione con via Pannella rimasta bloccata. Ma ci arrivano anche segnalazioni di altra natura – spiegano ancora a www.emmelle.it dalla sala operativa -. Abbiamo ricevuto oggi una richiesta di intervento nelle zona industriale, dove una strada era ostruita dalla presenza di taniche sul cui contenuto sono ancora in corso accertamenti". Uno sfogo, quello raccolto dagli agenti, che ripropone nuovamente una riflessione sulla necessità di nuovo organico per il comando.

Leave a Comment