Basket: Venezia chiede la serie A

TERAMO-Venezia insiste sostenendo che il pagamento della wild card da parte del Teramo basket sia arrivata in ritardo ed intanto ha fatto domanda di ammissione alla A con tanto di quota di ingresso di 250 milaeuro in attesa che il ricorso proprio sulla questione della wild card venga esaminato. Anche Casale in caso di mancata promozione vuole seguire lo stesso iter. In pratica i due club mirano ad ottenere una A a 18 squadre salvando sia Teramo che Brindisi.

Leave a Comment