Parco fluviale, presto il ripristino del ponticello distrutto dal Lotto Zero

TERAMO – Trattative sono in corso tra il Comune di Teramo e l’Anas per lo stanziamento dei fondi necessari a ricostruire il ponte di legno del Parco fluviale sotto Porta Romana e l’interferenza stradale all’altezza di via Manthonè, entrambi distrutti dai lavori di realizzazione del primo tratto del lotto Zero. A confermare l’impegno dell’amministrazione in tal senso è l’assessore al Traffico, Giorgio Di Giovangiacomo che incontrerà martedì prossimo il capocompartimento dell’Anas, Lelio Russo, per approvare lo stanziamento della cifra e definire nel dettaglio gli interventi da fare, tra cui anche alcuni lavori di contenimento dell’argine fluviale. La somma necessaria alla copertura degli interventi è di 210 mila euro, dei quali 140 mila già stanziati.

Leave a Comment