Scippano mamma con bimba, arrestati tre ventenni

ALBA ADRIATICA – Momenti di panico ieri pomeriggio ad Alba Adriatica, nella zona di via Firenze, dove una mamma 30enne che si trovava in bici con la figlioletta, è stata avvicinata da una utilitaria da cui si è sporto un giovane che le ha strappato la borsa dal cestino, prima di fuggire ad alta velocità. I numerosi testimoni dello scippo hanno soccorso mamma e figlia visibilmente spaventate, dopo aver corso il rischio di cadere e farsi male, e hanno avvertito i carabinieri. Una pattuglia del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Alba Adriatica era nei pressi e ha intercettato la Fiat Panda, bloccandola: a bordo tre ventenni incensurati di buona famiglia, tutti residenti a Tortoreto e senza un lavoro fisso. I.D.L., E.D. e P.D.L. sono stati arrestati con l’accusa di concorso in furto con strappo e rinchiusi nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato, in attesa dell’udienza di convalida. La borsa, contenente appena 50 euro, il cellulare e alcuni documenti personali, è stata restituita alla donna scippata.

 

Leave a Comment