Fondi per sviluppare le competenze degli operatori sociali

TERAMO  – L’Assessorato al Lavoro e alla Formazione della Regione Abruzzo ha pubblicato il bando con il quale vengono stanziati contributi per rafforzare le competenze degli operatori del welfare territoriale e a stretto contatto con persone svantaggiate. Lo stanziamento dei fondi avverrà dopo la presentazione di un progetto che dovrà essere presentata da soggetti in possesso dell’accreditamento come Organismi di Formazione. E’ ammessa la partecipazione in Associazioni temporanee di scopo, Raggruppamenti temporanei d’impresa, Consorzi tra più soggetti accreditati. Tra i destinatari del progetto, rientrano dirigenti dei servizi sociali territoriali, socialogi, assistenti sociali, educatori, mediatori culturali e tutti quegli operatori sociali coinvolti nei processi di inserimento lavorativo. Le risorse disponibili ammontano a 56 mila euro e serviranno a sviluppare percorsi d’integrazione e migliorare l’inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati. Il bando integrale e le modalità per partecipare sono consultabili sul sito www.sgabruzzo.it, sul sito istituzionale della Regione Abruzzo e sul portale www.regione.abruzzo.it/fil. Le domande, restate nelle modalità previste dall’Avviso integrale, possono essere presentate entro il 22 luglio 2011. Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Organismo Intermedio selezionato dalla Regione per la gestione dell’intervento al numero 0861.587611 (dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13). L’organismo fornirà anche l’assistenza necessaria alla redazione delle domande.

Leave a Comment