In piazza la solidarietà senza barriere

TERAMO – Domani Teramo si veste di solidarietà con il ritorno di “Giochi senza barriere”. La terza edizione della manifestazione prenderà il via alle 21 in Piazza Martiri, dove le associazioni dei disabili della provincia si incontreranno per una serata di allegria e amicizia tra competizioni e giochi. A prendere parte alle gare saranno i rappresentati dell’Associazione italiana sclerosi multipla, Fondazione Anffas Onlus di Teramo, Associazione italiana persone down, Fand, Associazione nazionale mutilati e invalidi civili, Unione nazionale mutilati per Servizio, l’Associazione impronte Dgamma. Onlus, L’Anmil, l’Unione italiana ciechi ed ipovedenti. Ad allietare verrà condotta da e Ludovica Giammarino e Luigiaurelio Pomante e vedrà la partecipazione del clown Zupirù e del dj Daniel Marinelli, che curerà la colonna sonora. “Giochi senza barriere” si inserisce nell’ambito delle celebrazioni dell’anno europeo del volontariato ed è organizzata dall’Assessorato agli eventi del Comune di Teramo, della Prefettura e del Centro servizi per il volontariato, in collaborazione con il Cs e l’Agesci.

Leave a Comment