In auto la refurtiva del colpo in villa

GIULIANOVA – Sono stati intercettati dai carabinieri della compagnia di Giulianova mentre tornavano da una scorribanda notturna nella villa di un noto gioielliere di Alba Adriatica. Alessandro Spinelli, 27 anni e Joy Tanoni (19), il primo di Giulianova il secondo di Città Sant’Angelo, sono stati bloccati dai militari a bordo della loro Peugeot 207 dopo un breve inseguimento. Quando la macchina è stata perquisita, sono stati rinvenuti monili in oro per un valore di oltre 20.000 euro, frutto del furto nell’abitazioe del professionista. I due sono stati arrestati per concorso in furto aggravato e rinchiusi nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato. Nella stessa operazione, mentre i carabinieri giuliesi rientravano in sede, nei pressi della discoteca Il Gattopardo hasnno bloccato e arrestato Marco Rossi, romani di 35 anni con precedenti penali, che stava tentando di rubare un’autovettura nel parcheggio della discoteca.

 

Leave a Comment