Serie D: ammesse ai campionati 153 squadre

TERAMO-Il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, sentiti i pareri espressi dalla CoViSoD, ha ratificate le decisioni riguardo le ammissioni al campionato nazionali di Serie D. In attesa che vengano pubblicate le graduatorie di ripescaggio, sono 153 le società aventi diritto ammesse alla Serie D 2010/2011, con le seguenti esclusioni: Angri, Forza e Coraggio, Venafro e Chioggia (che non hanno fatto richiesta di iscrizione), Pomezia, Sapri, Rovigo e Villacidrese (che non hanno presentato ricorso avverso le contestazioni della CoViSoD mosse nei termini previsti dalle procedure di iscrizione al campionato) e Sarzanese che ha presentato espressa rinuncia. L’eccedenza d’organico di 5 unità determinata dalle squadre in sovrannumero, relativa alla stagione 2010/2011, è stata compensata dal minor numero di retrocessioni dal campionato di Seconda Divisione della Lega Pro.

Leave a Comment