Nuove polemiche sull'Rc auto

PINETO – Non hanno fatto a tempo a spegnersi le polemiche che hanno investito la Provincia di Teramo per gli aumenti sulle assicurazioni Rc Auto, che da Pineto arriva la contestazione di Giuseppe Cantoro. L’assessore al Patrimonio del comune costiero ha infatti dichiarato che “i costi lievitano e la situazione si fa sempre più pesante per i cittadini”. L’aumento dell’addizionale riguarderà le vetture di media cilindrata e oscillerà tra il 12,5 e il 16%. “Una scelta – secondo Cantoro – che graverà ancora una volta sulle tasche dei cittadini. L’auspicio è che questa decisione apra gli occhi ai teramani, perché finalmente capiscano che in un momento di sacrifici economici come quello che stiamo affrontando nemmeno l’amministrazione provinciale di centrodestra si sottrae agli aumenti del prelievo fiscale, sebbene in molti siano impegnati a prestare attenzione soltanto a quanto deciso dall’amministrazione Monticelli”.

Leave a Comment