L'ex biancorosso Cerri sulla panchina del Piacenza

TERAMO – Sarà l’ex capitano del Teramo calcio degli anni ’80, Massimo Cerri, il nuovo allenatore del Piacenza. Lo ha comunicato ufficialmente la società emiliana, retrocessa quest’anno dalla Serie B alla Prima Divisione di Lega Pro. Cerri fino ad oggi aveva allenato la squadra Primavera dello stesso club con ottimi risultati. Teramano d’adozione (è sposato con Gabriella, teramana), Cerri, 52 anni, ha legato il suo nome, in due fasi, a grandi stagioni agonistiche del Teramo calcio targato Giorgio Rumignani ed è stato un beniamino della mitica Curva Est. Un particolare curioso: giocherà un derby tutto particolare in famiglia quando affronterà il Frosinone. Mauro Meluso, il cognato e teramano d’adozione anch’egli, è il nuovo direttore sportivo e responsabile dell’area tecnica della società ciociara.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment