Aveva un chilo di hashish dentro casa

MARTINSICURO – Gli agenti della squadra mobile della questura di Teramo in collaborazione con i colleghi del Reparto prevenzione crimine Abruzzo, hanno arrestato un uomo di origini napoletane ma residente a Martinsicuro per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Giuseppe Di Carluccio, 37 anni, aveva in casa un chilo di hashish, diviso in panetti da 50 e 100 grammi, 900 euro in contanti e una mannaia usata per il confezionamento e la suddivisione dei pani. I poliziotti hanno anche rinvenuto una pistola giocattolopriva del tappo rosso. Di Carluccio viene ritenuto un anello di congiunzione tra i rifornitori dello stupefacente, molto probabilmente in Campania, e i venditori nella zona locale. E’ stato rinchiuso nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato.

Leave a Comment