Bimbo lasciato in auto, sfiorata la tragedia

GIULIANOVA – Tragedia sfiorata sul lungomare di Giulianova: una coppia di giovani rumeni parcheggia l’auto dinanzi al Kursaal e ci chiudono dentro il figlio di 13 mesi per allontanarsi a fare acquisti. Dopo oltre mezz’ora sotto al sole delle 18, un ausiliario del traffico che si avvicina all’autore in sosta per controllare il tagliando del parchimetro, nota il bimbo in affanno e chiama i carabinieri. I militari di fronte all’emergenza del bimbo a rischio non esitano a rompere il finestrino e a soccorrerlo dapprima dissetandolo e poi trasferendolo all’ospedale di Giulianova dove i sanitari hanno escluso complicazioni e conseguenze per il piccolo. I genitori, al ritorno all’auto, sono stati accompagnati in caserma: saranno denunciati per abbandono di minore.

Leave a Comment