Walter Nanni apre stasera Villa Suite

TERAMO – Un’ora e mezza per ridere e pensare. Questo il succo della promessa che l’attore e regista teatrale Walter Nanni fa nell’annunciare le due date abruzzesi del suo nuovo spettacolo, “Smetto quando voglio”, che questa sera aprirà il festival “Banda Larga – La Villa Suite – Teramo ignorata” nella Villa Comunale di Teramo (ore 21,30), e che il giorno dopo Ferragosto arriverà a Spoltore per la  29esima edizione di “Spoltore Ensamble” (entrambe le serate sono a ingresso gratuito). Ma in una nota che ha diffuso, Nanni non nasconde alcune amarezze: «Questi due appuntamenti – dichiara fra le altre cose l’attore – mi fanno uscire dall’isolamento, da un punto di vista teatrale, in cui sono stato confinato per anni nella mia regione. Malgrado sette stagioni di successi al Teatro dei Satiri di Roma e in decine di teatri in tutta Italia, in Abruzzo ho sempre trovato molte porte chiuse. Forse perché sono un artista libero e non mi sono mai piegato a certe logiche che muovevano le attività culturali nella mia terra. Ho fortemente voluto che le due date del mio spettacolo fossero gratuite per il pubblico». L’organizzazione generale di “Smetto quando voglio” è curata da Serena De Bitonti e lo spettacolo è prodotto dalla Media Dream Produzioni di Roma.

Leave a Comment