Jeep finisce in una scarpata, muore una ragazza di Atri

FRANCAVILLA AL MARE – Una giovane originaria di Atri, ma residente a Chieti, è morta e altri due sono rimasti feriti in modo molto grave in un incidente stradale accaduto alle 6.30 in contrada Fontechiaro di Francavilla al Mare. La giovane, Marika Cianciaglini, viaggiava sul sedile posteriore di una Jeep che, per cause in corso di accertamento, si è capottata finendo in una scarpata. La ragazza è morta sul colpo mentre sono rimasti feriti il conducente e un’altra passeggera della jeep, ricoverati con prognosi riservata negli ospedali di Chieti e Pescara. Sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri i quali non escludono che a causare l’incidente sia stata l’alta velocità.

Leave a Comment