L’Idv raccoglie le firme contro il “Porcellum”

TERAMO – Promuovere un referendum per l’abolizione della Province e della legge elettorale. Questo l’obiettivo della raccolta di firme con cui l’Italia dei Valori intende dare, come si legge in una nota, “un segnale tangibile anticasta e per ripianare almeno in parte il progressivo e sempre più preoccupante deficit di bilancio dello Stato Italiano”. La raccolta comincerà sabato a Teramo, continuerà domenica a Giulianova (dalle 18 alle 21) e successivamente si sposterà in altri comuni della provincia (la campagna si concluderà il 20 settembre).

Leave a Comment