Eccellenza: Scatta il campionato ma senza le big

TERAMO – Prende il via il campionato regionale di Eccellenza. Un campionato anomalo per certi versi visto che le big sono scomparse. Ma sono scomparse anche due società dal passato glorioso: Montesilvano e Morro d’Oro, la teramana ha pure calcato il palcoscenico della C2. Ieri anticipo fra Rosetana e Pineto che è finito senza reti. CAPISTRELLO – AMITERNINA: Ciancaglini di Vasto (Ricci e Volpe di Chieti);CASTEL DI SANGRO – SAN SALVO: Casalvieri di Avezzano (Verrocchi e Di Nardo di Sulmona);GUARDIAGRELE – ALBA ADRIATICA: Yuri Paolucci di Lanciano (Miccoli di Lanciano e Basile di Chieti);MARTINSICURO – SULMONA: Di Paolo di Chieti (Cassisa e Cardarelli dell’Aquila); MONTORIO – MOSCIANO: Scatena di Avezzano (Rotondale e Di Girolamo dell’Aquila); ROSETANA – PINETO 0-0; SPAL LANCIANO – FRANCAVILLA: Avellani dell’Aquila (Ulisse e Lipartiti di Vasto);SPORTING TOLLO – COLOGNA PAESE: De Crecchio di Pescara (Colangelo e Sferrella di Pescara);VASTO MARINA – CASALINCONTRADA: Feliciani di Teramo (Ruggieri e D’Alonzo di Pescara).

Leave a Comment