A Giulianova zero euro per i libri scolastici

GIULIANOVA – Arriva da Giulianova una nuova protesta contro i tagli del Governo. A farla è questa volta Fabio Ruffini, assessore al Bilancio, che fra le altre cose punta il dito «sull’azzeramento del contributo per i libri di testo». “Zero euro! Proprio così – dichiara Ruffini –. E si pensi che nel 2010 il contributo, comunque misero, era di 58.957 euro. Neanche più quei soldi ci sono. Come si farà adesso a garantire il diritto allo studio delle famiglie più bisognose? E poi c’è qualcuno che ironizza, affermando che siamo piagnucolosi, che enfatizziamo la misura e la gravità dei tagli. Un po’ di serietà, per favore. Qui ormai siamo allo stremo”.

Leave a Comment