E' allarme per il tappeto d'asfalto lungo il parco fluviale

TERAMO – Sconcerto e preoccupazione ha destato il tappeto di asfalto che il Comune ha realizzato lungo il tratto che va da Fonte della Noce alla discesa di via Vezzola che costeggia il megaparcheggio di Piazza San Francesco. Numerose sono state infatti le segnalazioni alla redazione di www.emmelle.it da parte di alcuni cittadini che hanno notato l’esecuzione dei lavori. Preoccupazioni smorzate dall’assessore all’Ambiente Rudy Di Stefano che precisa si è trattato di un intervento sollecitato da diversi cittadini agli uffici comunali in virtù dell’avvicinarsi della stagione autunnale. “Le piogge rendon quel tratto di parco particolarmente fangoso e difficilmente percorribile – ha detto Di Stefano – finora abbiamo sempre provveduto con la breccia ma non è bastato”.

Leave a Comment