La pallavolo torna a ricordare Lorenzo e Arianna

MONTORIO – Nel ricordo di Lorenzo Cinì e Arianna Pacini, i due giovani studenti montoriesi morti sotto le macerie del terremoto dell’Aquila il 6 aprile di due anni fa, torna domenica prossima il torneo di pallavolo dedicato alla loro memoria, giunto alla terza edizione. Arvalia Roma (Serie C), Pallavolo Chieti (B2), Virtus Paglieta (B2) e Montorio Volley (B2), si contenderanno il trofeo al palazzetto comunale di Montorio, a partire dalle 15. Due premi speciali saranno consegnati al miglior giocatore del torneo e al miglior giovane in campo. Lorenzo Cinì aveva 22 anni ed era un palleggiatore di grande promessa del Montorio Volley in serie B2. Avrebbe dovuto laurarsi in fisioterapia il 20 aprile. La notte del sisma era con la fidanzata Arianna, 26 anni, studentessa di psicologia, appassionata di danza moderna e tifosissima della squadra del suo Lorenzo. Nell’occasione il Montorio Volley ricorderà anche Federica Moscardelli, studentessa di medicina, anche lei di Montorio e morta sotto le macerie.

Leave a Comment