Catasto, la vigilanza non arriva e gli uffici restano chiusi

TERAMO – E’ cominciata male la giornata per chi, stamattina, aveva da fare negli uffici del Catasto di Madonna delle Grazie, a Teramo. I cancelli infatti, solitamente aperti alle 7, sono rimasti chiusi fino alle 8.25. Gli addetti alla Vigilanza, incaricati di aprire ogni giorno gli uffici, non hanno rispettato, oggi, per un banale disguido, l’impegno ed è cominciata l’attesa. I tecnici e il pubblico del Catasto infatti sanno di trovare operativi gli impiegati ogni giorno dalle 7.30 mentre stamani, a quell’ora, tutti e 150 i dipendenti erano fuori, in attesa. Così, tra una chiacchiera, un caffe, qualche innervosimento e mille elucubrazioni, clienti e impiegati hanno trascorso insieme il tempo che li separava dall’apertura e sono poi finalmente entrati per cominciare la giornata di lavoro.

Leave a Comment