Botte agli anziani genitori, arrestato

MOSCIANO – I carabinieri della stazione di Mosciano, agli ordini del maresciallo Paolo Gentile, hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, in flagranza di reato, un disoccupato del posto. David Caravelli, 41 anni, convive con i genitori 70enni dopo la separazione dalla moglie: questa mattina, come spesso accade per futili motivi, li ha aggrediti con calci e pugni, procurando loro ferite e contusioni che i medici hanno giudicato guaribili in 15 giorni. Gli anziani sono però riusciti a chiedere l’intervento dei carabinieri che, una volta sul posto sono riusciti a bloccare il figlio che li stava ancora picchiando. L’uomo è stato trasferito nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato.

 

 

Leave a Comment