Teknoelettronica, sconfitta amarissima

FASANO – E’ una Teknoelettronica orgogliosa, anche se sconfitta, quella che esce dal campo di Fasano questa sera. Il punteggio, 29-28 per i pugliesi, lo fa capire ma l’andamento del match e la grinta buttata sul parquet dai biancorossi di Marcello Fonti conferma quanto di buono questa squadra può offrire in questa edizione del campionato di Serie A Elite. Alla palestra Zizzi, i teramani hanno giocato con determinazione e senza timore reverenziale dinanzi a una delle formazioni favorite per la vittoria finale, capace finora di eliminare dalla Coppa italia altre due forti formazioni come Conversano e Noci. I biancorossi hanno messo subito le cose in chiaro, passando sul 5-1 e poi anche sull’8-3, tenendo al prevedibile recupero dei fasanesi di Dumnic, e chiudendo il primo tempo sul 14-14. Nella ripresa stesso canovaccio, con Raupenas, Vaccaro e Brzic a tenere avanti la Tekno, fino al 19-18, quando i padroni di casa hanno messo avanti il muso. Si gioca sempre punto a punto fino all’ultimo giro di lancette dove il rigore decisivo condanna la Teknoelettronica a una amarissima ma dignitosa sconfitta. Zero punti da un ottimo match ma la consapevolezza che in un torneo equilibrato come quello di quest’anno anche la Teknoelettronica può dire la sua. Ecco il tabellino dell’incontro:

Junior Fasano–TeknoElettronica Teramo  29–28 (p.t. 14–14)
Junior Fasano: Kokuca 7, Marino, Giannoccaro 5, Colella, Pignatelli, Sirsi, Messina, De Santis 4, Lusverti, Beharevic 6, Ostuni, Cedro, Bobicic 2, Rubino 5. All: Branko Dumnic
Teramo: Matteo Di Marcello, Leodori 2, Cinelli, Barbuti, Andrea Di Marcello 3, Raupenas 6, Arduini, Addazi, Vaccaro 5, Brzic 9, Di Giandomenico, Morale, Djordjievic 3, Paolo Di Marcello. All: Marcello Fonti.
Arbitri: Bassi-Scisci.

I risultati della prima giornata:
Conversano-Ancona 44-19
Noci-Trieste 23-29
Bozen-Pressano 32-27
Mezzocorona-Ambra 25-34
Fasano-Teknoelettronica Teramo 29-28
Bologna-Brixen 28-36

La classifica dell’Elite:
Conversano, Ambra, Forst Brixen, Trieste, Bozen e Junior Fasano 3, TeknoElettronica Teramo, Pressano, Intini Noci, Bologna, Metallsider Mezzocorona e Luciana Mosconi Dorica 0.

Leave a Comment