Di Benedetto e Pannunzi, brillano le stelle rosa della Gran Sasso

TERAMO – Medaglia d’argento per Isabella Di Benedetto ai Campionati italiani Allievi di Rieti e doppio oro ai Campionati Italiani Master per Pasqualina Proietti Pannunzi. Si tratta di due risultati agli antipodi per età e categoria ma che dimostrano come l’Atletica Gran Sasso di Teramo sa seminare e raccogliere da tempo nell’atletica. Isabella Di Benedetto è il futuro: a Rieti ha conquistato la piazza d’onore con i suoi 13,11 nel peso da 4 chili, sfiorando il primato personale (13,16). Unica medaglia abruzzese agli Italiani, chiaro segno che il "Progetto Cantera" del club teramano – che mira a valorizzare i giovani talenti dell’atletica locali – è di assoluto valore. Pasqualina Proietti Pannunzi è l’attualità ed è concretezza della scuola teramana: a Cosenza, l’over 40 capitano della Gran Sasso, ha conquistato due titoli, nel disco e nel peso, rispettivamente con le misure di 42,99 e 11,99 metri. E nel martello pochi centimetri le hanno impedito di salire per la terza volta sul podio.

Leave a Comment