Picchia il padre per avere i soldi

GIULIANOVA – I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Giulianova hanno arrestato un disoccupato di 39 anni, Giulio Marconi, per tentativo di estorsione, danneggiamento e lesioni personali. L’uomo ha picchiato il padre 80enne perchè questi rifiutava di dargli del denaro. L’episodio si è verificato nel negozio dell’anziano genitore a Giulianova: Marcone ha colpito il padre a calci e pugni, facendogli perdere i sensi. Con altrettanta violenza si è poi scagliato contro le suppellettili del negozio. E’ stato il genitore, ancora sanguinante dal volto, a chiedere l’intervento dei carabinieri per avere aiuto: l’uomo è stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Giulianova dove i sanitari l’hanno giudicato guaribile in una settimana, mentre il figlio è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Castrogno.

Leave a Comment