Rapinata e ferita dentro il suo negozio

GIULIANOVA – Entrano nel negozio di alimentari, minacciano la titolare che si trovava da sola nell’esercizio commerciale, la colpiscono con un pugno al volto e poi si allontanano facendo perdere le proprie tracce. Il bottino è di 400 euro. Sull’episodioi ndagano i carabinieri del nucleo operativo della locale compagnia. Secondo quanto riferito dalla vittima della rapina, che ha dovuto far ricorso alle cure dei sanitari che le hanno diagnosticato alcuni giorni di prognosi, i due non erano armati e hanno agito a volto scoperto.

Leave a Comment