"Un mini polo scolastico anche a Nepezzano"

TERAMO – Un “mini polo” scolastico anche a Nepezzano. A chiederlo sono i cittadini della popolosa frazione che, tramite il Comitato che li rappresenta, hanno chiesto un incontro al sindaco Maurizio Brucchi per scongiurare la chiusura dell’asilo prevista per il prossimo anno scolastico.  “Sono contento che il Comitato sia sempre solerte – afferma Giuliano Ciccocelli, membro dell’Associazione Abruzzo al Centro e primo dei non eletti in Consiglio Comunale per la lista omonima – per Nepezzano l’asilo è importantissimo, la collettività difende una struttura con ben 28 bambini”. Durante l’incontro i cittadini rilanceranno l’idea di un’unica struttura che possa accogliere asilo ed elementari, risolvendo in modo definitivo il problema “scuola” a Nepezzano, “una frazione popolosa  – commenta Enio Saporosi, presidente del Comitato frazionale – ed in pieno sviluppo ma da troppo tempo dimenticata”.

 

Leave a Comment