«Il ponte di Villa Ricci, promessa mantenuta»

CAMPLI – L’affidamento dei lavori per la ricostruzione del ponte di Villa Ricci, gravemente lesionato dall’alluvione dello scorso 1° marzo, è testimonianza di come le promesse fatte sono state mantenute. Esprime soddisfazione il capogruppo del Pdl in consiglio comunale a Campli, Antonio Francioni. che commenta come «ottima la notizia per i cittadini e quela coronamento del lavoro svolto dall’assessore ai Lavori pubblici, Elicio Romandini, e dal presidente della Provincia, Valter Catarra». «Nonostante la difficile congiuntura economica – aggiunge Francioni – l’amministrazione provinciale ha dimostrato di agire in modo tempestivo, con il guado sul Salinello, ed efficace grazie al reperimento dei fondi necessari per avviare i lavori del ponte che collega la Val Vibrata al capoluogo. Le promesse, dunque, sono state mantenute». Questo, per Francioni, è buon preludio all’avvio dei lavori di manutenzione delle strade, annunciato dallo stesso Romandini, che dovrebbero interessare anche il territorio di Campli.

Leave a Comment