Riapre la Pinacoteca civica

TERAMO – E’ stata riaperta oggi al pubblico la Pinacoteca Civica per mostrare alcune delle opere conservate nel deposito. “Per circa un mese, prima dell’allestimento di una nuova Mostra- informa una nota del Comune – sarà possibile conoscere un altro Museo, un diverso racconto che va a comporre la realtà multiforme e mutevole che ha caratterizzato la nostra storia; questo è la nostra Pinacoteca, con i suoi lasciti, i suoi acquisti, le sue donazioni, i suoi depositi temporanei. Una storia del gusto e delle passioni assai spesso di collezionisti che, nel tempo, hanno consegnato al Museo della Città un frammento del loro interesse”. La Pinocoteca osserverà i seguenti orari: dal martedì al sabato (dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19), domenica dalle 16 alle 19. “Il valore dell’operazione che consente di fruire di uno spazio culturale, testimonianza della ricchezza del nostro territorio e della sensibilità artistica di chi ha contribuito a realizzarlo – ha dichiarato il sindaco -. E’ bene evidenziare, proprio in occasione della riapertura delle sale della Pinacoteca, il valore testimoniale dell’operazione la quale tra rimandi alla natura ai paesaggi dell’anima, manifesta il pendolo della storia che oscilla tra le opere esposte, dando identità al Museo della Città che cambia veste ma non muta l’anima”. Intanto per tutto il mese di ottobre prosegue l’iniziativa “Ottobre ai Civici Musei” con il Servizio educativo. Tutti i martedì e i venerdì dalle 16 alle 18, vengono presentati ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado i progetti didattici per l’anno scolastico appena iniziato.

Leave a Comment