Ventata di gioventù nella segreteria dell'Unione comunale del Pd

TERAMO – Rafforzamento dei circoli territoriali, coesione politica e programmatica con le altre forze del centrosinistra, ascolto del territorio per l’elaborazione partecipata di un nuovo programma di governo e di sviluppo per Teramo. Sono gli obiettivi che si prefigge la nuova segreteria dell’Unione comunale del Partito democratico di Teramo. Dopo aver approvato la relazione del segretario Alberto Melarangelo (nella foto), il direttivo ha sancito la nomina del nuovo organismo il cui lavoro sarà teso alla maggiore operatività politica. Nella sua rinnovata composizione, la segreteria si distingue per essere portatrice di una ventata di gioventù. Ad affiancare Melarangelo ci saranno Maurizio Verna con il ruolo di viceseretario; Stefano Alessiani, responsabile dell’organizzazione; Maurizio Angelotti, coordinatore dei Circoli Territoriali; Lucia Verticelli, responsabile tematica Associazioni e Categorie; Flavio Bartolini, responsabile tematico iniziative nel territorio e nelle frazioni. Giovanni Cavallari, capogruppo in Consiglio comunale e Manola Di Pasquale, Presidente della Commissione di Garanzia e controllo in Comune, saranno invitati permanenti della segreteria.

 

 

 

 

 

Leave a Comment