A Villa Santa Maria va in scena la "Rassegna dei cuochi"

CHIETI – A Villa Santa Maria, sede dell’Istituto Marchitelli, è iniziata ieri, e proseguirà per tutto il weekend, la “Rassegna dei Cuochi”: kermesse da quest’anno reinventata in formula totalmente diversa, più attuale, attrattiva e densa, centrata sull’investigazione del futuro della grande gastronomia regionale e nazionale, e ricca di ospiti illustri, dagli stellati Heinz Beck, Niko Romito, Peppino Tinari, ai più bravi giovani chef in carriera abruzzesi (che si esibiranno in show cooking); e poi critici enogastronomici delle grandi Guide (presenti i recensori di Espresso, Gambero Rosso e gastro-blog), storici della cucina, produttori e artefici di specialità del gusto. Sabato e domenica il pubblico potrà osservare dal vivo gli chef all’opera nelle cucine dei locali abruzzesi più affermati o emergenti: Mattia Spadone (La Bandiera, Civitella Casanova), Emanuela Tommolini e Danilo Cortellini (Esprì, Colonnella), Luca di Sabatino (Zunica 1880, Civitella del Tronto), Vito Pepe e Gianluca Giuliani (Beccaceci). I cinque saranno affiancati da esibizioni ed assaggi dedicati e guidati da artigiani produttori di specialità vanto del patrimonio del gusto regionale, come l’oliandolo e vinnaiolo Giuseppe Santoleri, l’altro re degli ulivi Peppino Ursini, l’artista del cioccolato Ezio Centini, il mastro birraio Massimiliano Di Prinzio, l’apicultore Alfonso Bianco.

Leave a Comment