Lotto Zero, il secondo tratto aprirà nel giro di un anno

TERAMO – L’Anas annuncia che la gara d’appalto per i lavori di completamento del secondo tratto del lotto Zero (Teramo Centro–La Cona) è stata aggiudicata alla impresa "Mar Appalti Srl" di Penna Sant’Andrea al termine delle fasi di valutazione delle anomalie delle offerte. L’investimento complessivo ammonta a oltre 9 miloni di euro, dei quali 6 milioni di euro per i lavori. A lavori ultimati, che avranno una durata di 12 mesi dalla consegna , l’intero tracciato del Lotto Zero verrà aperto al traffico. I lavori consistono nella costruzione di un sottopasso all’intersezione con via Cavalieri di Vittorio Veneto, una rotatoria in corrispondenza dell’intersezione con la strada statale 80, l’ampliamento della rotatoria all’intersezione tra la SS81 e via Conte Contin; il completamento della rampa di innesto proveniente dalla SS80, il completamento delle sovrastrutture e delle pavimentazioni stradali, la posa delle barriere di sicurezza e il completamento delle opere idrauliche di drenaggio delle acque di superficie. A lavori ultimati, che avranno una durata di 12 mesi dalla consegna , l’intero tracciato del Lotto Zero verrà aperto al traffico.

Leave a Comment