Gli studenti disegnano lo stemma del quartiere San Berardo

TERAMO – Sarà il quartiere San Berardo il protagonista della seconda edizione del concorso “Quale gonfalone..?”. La Giunta Municipale ha approvato la delibera con la quale si ripropone  l’iniziativa di cui è promotore  il Presidente del Consiglio, Angelo Puglia. Gli studenti delle terze medie dovranno ideare lo stemma del quartiere scelto di volta in volta dalla Giunta. I lavori saranno sottoposti al giudizio di una commissione composta dal presidente del Consiglio comunale Angelo Puglia, l’assessore alla Pubblica istruzione Piero Romanelli, il componente esperto Lino Befacchia. Ai vincitori andrà una borsa di studio di 5 mila euro messa a disposizione dalla Banca dell’Adriatico. “Il concorso – sottoline Puglia – vuol favorire la partecipazione dei più giovani alle attività istituzionali. L’ideazione dovrà scaturire da una conoscenza delle funzioni e delle attività degli organismi territoriali e potrà pertanto fungere da veicolo per il raggiungimento dell’intendimento di base. Oltre ciò, intendiamo consolidare il senso di identità territoriale, di appartenenza alla comunità.”.  

 

Leave a Comment