Restyling per il cimitero urbano e quelli frazionali

TERAMO – Stanno per concludersi i lavori programmati dalla Team nel cimitero urbano e in quelli frazionali. Un complesso di interventi idraulici, edili, di pittura e verniciatura, ma anche opere in ferro e lavori elettrici vari. Nello specifico a Cartecchio, dove si sta completando il rifacimento completo della facciata, gli interventi hanno riguardato il rifacimento dei tetti e delle cappelle porticate, è stata eliminata una barriera architettonica, ma è stato anche risanato il manto stradale a tutela dell’incolumità dei visitatori. Lavori di pulizia approfondita sono stati eseguiti in tutti i cimiteri frazionali dove è stata tagliata l’erba, puliti i loculi e rimossi calcinacci, mentre numerosi sono stati anche gli interventi di messa in sicurezza di coperture e camminamenti come l’eliminazione di gradini pericolanti dalle scalinate. “I lavori messi in cantiere da tempo si concluderanno entro a fine di ottobre – spiega il direttore dei servizi della Team, Pierangelo Stirpe – in modo da consentire una tranquilla visita ai defunti da parte dei cari che durante le festività del 1 e del 2 novembre si recheranno numerosi nei cimiteri”. In quel periodo saranno intensificati gli sforzi dell’azienda per mantenere puliti i padiglioni e gli uffici cimiteriali che rimarranno aperti mattina e pomeriggio. “Intendiamo così – ha proseguito Stirpe – agevolare i visitatori che potranno cogliere l’occasione del saluto ai defunti per risolvere qualche piccola incombenza burocratica. Ringrazio per questo, e mi complimento, con il personale dei servizi cimiteriali coordinato da Ilaria Pollice e gli operatori per la tempestività e la precisione con cui stanno portando a termine gli interventi”.

Leave a Comment