Venduta all'asta la caserma dei pompieri di via Cadorna

TERAMO – La storica caserma dei vigili del fuoco di via Cadorna a Teramo è stata venduta all’asta. Se l’è aggiudicata per un importo complessivo di 2 milioni e 83mila euro la società Enriva srl di Teramo. Si chiude così alla quinta banditura, una lunga trattativa: la proposta dell’Enriva è stata l’unica pervenuta all’ultima asta possibile, partita da una base di 2,5 milioni di euro e giunta a 2 milioni e 10mila. L’immobile, che era di proprietà della Provincia, è di 9.620 metri cubi e si estende su una superficie, tra aree coperte e scoperte, di 4.862 metri quadrati. «Dopo due anni molto difficili, di grandi sacrifici, tagli e bilanci chiusi con grande difficoltà oggi cominciamo a vedere un po’ di luce – commenta l’assessore provinciale al Bilancio, Davide Di Giacinto –. Ora abbiamo a disposizione un’ulteriore somma che ci consente di guardare con fiducia al fatidico pareggio di bilancio: questa buona notizia si somma a quelle positive giunte dal Governo e dalla Regione relativamente ai Fas e, sicuramente, ora è più facile affrontare temi com la programmazione e lo sviluppo».

Leave a Comment