Teknoelettronica, disco rosso a Bolzano

BOLZANO – Regge un tempo la Teknoelettronica a Bolzano sul campo della principale favorita del campionato di Serie A Elite. La sconfitta è netta, prevedibile alla vigilia, forse però non in questa misura. I biancorossi hanno giocato una buona pallamano nel primo tempo, finendo per subire il break importante nel finale di prima fase (17-13). La ripartenza è stata tutta dai padroni di casa che hanno approfittato della poca concentrazione teramana e la giornata storta di qualche giocatore. Risultato dunque in archivio e spazio ai giovani teramani che hanno fatto bella figura in campo. Adesso il campionato si ferma per la sosta dovuta agli impegni della nazionale per le qualificazioni ai mondiali di Spagna. Si riprenderà l’11 novembre quando la Teknoelettronica Teramo riceverà i Campioni d’Italia del Conversano in diretta Raisport1. Ecco il tabellino della gara di Bolzano:
Bozen – TeknoElettronica Teramo 35-24 (p.t. 17-13)
Bozen: Maione 5, Waldner 1, Kusstacher, Carapina, Radovcic 6, Sporcic 4, Gufler 8, Steiner, Gaeta 4, Widmann, Pircher 1, Innerebner 3, Turkovic 3, Pitscheider. All: Nikola Milos.
TeknoElettronica Teramo: Di Marcello M, Leodori, Marano 1, Barbuti, Di Marcello A. 2, Raupenas 7, Arduini, Valeri, Vaccaro 4, Brzic 6, Di Giandomenico, Morale, Dordjevic 3, Di Marcello P. 1. All: Marcello Fonti.
Arbitri: Mosaner – Zancanella.

I risultati:
Bozen-Teknoelettronica 35-24
Brixen-Trieste 23-27
Mezzocorona-Dorica Ancona 25-28
Conversano-Fasano 22-20
Bologna-Noci 30-39
Ambra-Pressano 34-38 (giocata ieri)

La classifica
Bozen 15; Brixen e Trieste 12; Noci, Pressano e Conversano 9; Teknoelettronica e Fasano 6; Ambra, Bologna e Mezzocorona 3; Dorica Ancona 0.

Leave a Comment