Commemorazione dei defunti, il sindaco in visita ai camposanti

TERAMO – La commemorazione dei defunti è stata l’occasione, per il sindaco Maurizio Brucchi in visita stamane e Cartecchio e nei cimiteri frazionali, per conoscere lo stato dell’arte dei lavori di manutenzione eseguiti dalla Team nelle strutture, ma anche per prendere alcuni impegni precisi. Il sindaco, soddisfatto per i lavori di ampliamento a San Nicolò, dei nuovi loculi consegnati a Caprafico e degli interventi alla facciata del cimitero centrale (dove è stato portato alla luce anche il vecchio muro di recinzione) ha apprezzato le condizioni di decoro dei cimiteri cittadini e ha annunciato l’arrivo, entro fine anno, di nuovi loculi a Cartecchio. Ma entro dicembre il sindaco si è impegnato anche a portare in Consiglio il problema della presentazione del reddito Isee per le diverse pratiche cimiteriali. Un iter burocratico impegnativo per i cittadini che l’amministrazione vuole snellire e mantenere solo per la concessione dei loculi. Novità sono in arrivo anche per i cimiteri frazionali dove il sindaco, d’intesa con la Team, si è impegnato a restituire entro il prossimo anno tutte le chiesette alla fruibilità dei cittadini.

Leave a Comment