Rubano reti elettrosaldate sotto gli occhi del proprietario

VAL VOMANO – Un altro furto sventato ed autori arrestati in Val Vomano. Dopo gli arresti della polizia a Castelnuovo, la scorsa notte i carabinieri della stazione di Val Vomano sono  intervenuti per bloccare altri due romeni che stavano caricando un furgone Transit di reti ellettrosaldate già pronte per essere inviate ai clienti di una azienda del posto. A notare i movimenti sospetti nel piazzale dell’azienda è stato lo stesso titolare che transitava in macchina nei pressi. I due romeni avevano tagliato la rete di recinzione dell’azienda e poi forzato la porta d’ingresso dello stabilimento, per poi caricare il materiale. Hanno cercato di darsi alla fuga quando hanno visto i carabinieri ma sono stati bloccati e arrestati. Vasile Raducanu, 31 anni e il connazionale Ioan Daslau, 44 anni, sono accusati di concorso in furto aggravato: i militari stanno valutando alcuni elementi per capire se i due abbiano un ruolo in altri furti commessi in precedenza nella zona.

Leave a Comment