Danneggiano i giochi dei Tigli e si filmano

TERAMO – Gli agenti della squadra volante hanno denunciato tre giovani polacchi, tutti residenti a Teramo e a Torricella, operai edili sorpresi mentra stavano danneggiando i giochi dei Tigli. Su segnalazione di un cittadino alla sala operativa del 113, i poliziotti hanno bloccato due di loro mentre rompevano l’altalena e lo scivolo e il terzo filmava con il telefonino l’atto vandalico forse per pubblicarne le scene sul web. I tre, due ventunenni e un diciottenne, sono stati denunciati a piede libero per danneggiamento aggravato. I giochi, per la cronaca, sono stati distrutti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment