Più di 800 candidati per tre posti in Comune

TERAMO – Il posto fisso a tempo indeterminato? Continua ad essere un sogno per molti teramani. Sono state ben 816 le domande per la partecipazione al concorso bandito dal Comune di Teramo per  soli  tre posti da “Istruttore amministrativo”, categoria C1. Dato l’alto numero di partecipanti il Comune ha deciso di organizzare una preselezione che si svolgerà al Palazzetto dello sport di Scapriano, l’unica struttura in grado di contenere un numero così alto di persone.  Solo i primi 50 saranno ammessi a sostenere le prove successive, che si terranno il 17 all’Università e il 5 dicembre al Museo archeologico. “Abbiamo deciso di organizzare un test preselettivo – spiega l’assessore al Personale Mirella Marchese – per snellire le procedure e per fare in modo che i vincitori del concorso inizino a lavorare entro l’anno. Un numero così consistente di partecipanti è sintomatico del periodo che stiamo vivendo, in cui il posto fisso a tempo indeterminato rappresenta un’aspirazione per molte persone”. Il prossimo concorso pubblico del Comune di Teramo riguarderà la figura di un Geometra. “Anche questo sarà un contratto a tempo indeterminato – conclude Marchese – contiamo di pubblicare il bando entro l’anno o, al massimo entro l’inizio del 2012”.

Leave a Comment