Presto in vendita il mercato coperto

TERAMO – L’appetitoso mercato coperto di piazza Verdi potrebbe finire presto nel piano dei beni alienabili del Comune che potrebbe così ottenere la riqualificazione dell’area in pieno centro storico e l’ingresso di moneta fresca nelle casse dell’Ente. Sembra infatti che l’amministrazione comunale sia orientata a vendere la struttura che ha un valore catastale di 8mila euro e un valore di mercato di 2milioni e 400 mila euro. Smentiti per ora i rumors cittadini che volevano la società Enriva, per interderci quella delle famiglie Pellecchia e Capasso – proprietari della Teramo Basket -, interessata a questa operazione. Lo stesso Lino Pellecchia, interpellato sull’argomento, ha dichiarato di non esserne a conoscenza ma di essere concentrato, per ora, sul completamento dell’appena conclusa operazione di acquisto della vecchia caserma dei Vigili del Fuoco. Preferisce invece non parlare di vendita piuttosto di "riqualificazione", l’assessore comunale al patrimonio, Rudy Di Stefano, che precisa: "Il mercato non è inserito nel piano dei beni alienabili del Comune, ma è un’area oggetto di studio da parte dell’amministrazione che vuole valutare proposte di recupero, così come per il vecchio Teatro comunale. Certo è che se ci sono imprenditori che vogliono sottoporci idee e proposte siamo pronti ad aprire una riflessione".

 

Leave a Comment