Una raccolta firme per la farmacia a Colleatterrato

TERAMO – Al via una raccolta di firme per chiedere la realizzazione della farmacia comunale a Colleatterrato. I gruppi di centrosinistra che hanno dato vita al Laboratorio del programma per Teramo (Pd, Sel, Idv e rifondazione) hanno raccolto l’appello lanciato da molti residenti del quartiere di Colleatterrato, che vorrebbero una vera e propria farmacia di quartiere. “L’amministrazione – spiega Siriano Cordoni dell’Idv –  ha deciso realizzarla lungo viale Europa, mentre i cittadini la vorrebbero nella  piazzetta che si trova al centro del quartiere. Noi li appoggiamo, perché la decisione è stata presa senza tenere conto delle istanze arrivate dai cittadini”. In questi giorni i gruppi di centrosinistra affiggeranno dei manifesti in cui pubblicizzeranno la raccolta di firme, sarà uno dei primi atti concreti del nuovo “Laboratorio di programma”.

 

Leave a Comment