Rifondazione Comunista presenta "Non ci sarà mai uno Stato palestinese"

TERAMO – La sede di Rifondazione Comunista ospita domani la presentazione del libro "Non ci sarà uno stato Palestinese – diario di un negoziatore in Palestina". IL’autore è un avvocato franco-palestinese, Ziyad Clot. Il suo nome dice poco, ma tutti ricordano i cosiddetti "Palestinian Papers" i documenti riservati che vennero pubblicati da al-Jazeera e dal quotidiano britannico The Guardian. Una vera bomba, che deflagrò nel cuore del sistema di potere di Fatah, a Ramallah- "I documenti – ha dichiarato l’autore – mostrano quanto vili siano i leader palestinesi e come fossero disposti a svendere i diritti del loro popolo. Eppure tutto quello che offrivano non era sufficiente per Israele. Questa enorme quantità di documenti offre la prova inconfutabile di come anni di negoziati siano stati una sterile frode’’. All’incontro interverrà Alfredo Tradardi, coordinatore nazionale dell’International Solidarity Movement Italia.A seguire, sarà proiettato il documentario “To Shoot an Elephant”, una testimonianza oculare dell’attacco israeliano su Gaza, avvenuto nel dicembre 2008.

Leave a Comment