Picchia la madre per avere i soldi

TERAMO – Gli agenti della squadra mobile della questura di Teramo, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Teramo, hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia un disoccupato di Teramo. Donato Coruzzi, 39 anni, con problemi legati al consumo di alcol, è accusato di aver manifestato atteggiamenti aggressivi nei confronti dell’anziana madre, ogni volta che voleva avere del denaro. L’indagine che ha portato all’arresto, scattata alcune settimane addietro, ha portato gli investigatori a raccogliere una serie di elementi che alla valutazione del pubblico ministero hanno permesso di chiedere la misura cautelare nei confronti del disoccupato. Coruzzi, dopo le formalità, è stato trasferito nel carcere di Castrogno.

 

 

Leave a Comment