Ruba da Acqua & Sapone e finisce in cella

TERAMO – Una donna romena di 20 anni senza fissa dimora, è stata arrestata dai carabinieri della stazione di Teramo per furto aggravato. I militari sono intervenuti su segnalazione del personale del negozio "Acqua&Sapone" in viale Crispi, perchè l’avevano notata aggirarsi con fare sospetto tra gli scaffali: quando è stata fermata per il controllo, sono stati scoperti dei cosmetici nascosti all’interno della sua borsa e sottratti dall’espositore. La giovane romane è stata arrestata e trasferita in cella di sicurezza in attesa di comparire nel processo per direttissima.

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment