Più di 600 mila euro per la viabilità provinciale

TERAMO – Più di 600 mila euro per la manutenzione ordinaria e straordinaria per le strade di competenza provinciale. A tracciare un bilancio dell’operato dell’Ente è il consigliere provinciale del Pdl Emidio Di Matteo. Proprio oggi sono partiti i lavori sulla strada provinciale 19/A Miano, con il rifacimento delle barriere stradali, della pavimentazione e dei canali di confluimento delle acque piovane, finanziati con 50 mila euro. Nei giorni scorsi invece sono iniziati i lavori sulla strada provinciale 19 nel tratto Poggio Cono-Poggio San Vittorino, che prevedono la sagomatura e il rifacimento del manto stradale, per un importo complessivo di altri 50mila euro. “Entrambi gli interventi – spiega Di Matteo – rientrano nel Piano triennale delle opere pubbliche approvato dall’amministrazione provinciale con un notevole impegno economico per l’Ente, che ha comportato l’accensione di un mutuo di oltre tre milioni di euro presso la Cassa depositi e prestiti per finanziare un pacchetto complessivo di 30 interventi di manutenzione straordinaria sull’intero territorio provinciale. In due anni di amministrazione, nel Collegio Teramo 4, sono stati effettuati diversi interventi”. Sulla provinciale 46/A, a Spiano, sono stati eseguiti lavori di sistemazione del manto stradale e rifacimento della segnaletica, resi necessari a seguito della frana verificatasi per le alluvioni del 2009 per un importo di 90mila euro, sulla provinciale 19/A di Miano sono stati realizzati diversi interventi per il ripristino della pavimentazione stradale, e la sistemazione di frane per un complessivo importo  di 270 mila euro e infine lungo strada della Specola, nel territorio del Comune di Teramo, è stato rifatto il manto d’usura, con tre interventi per una spesa  complessiva di 150 mila euro. “Da questo elenco – conclude Di Matteo – si evince che pur nell’attuale situazione di tagli agli enti locali e con le poche risorse disponibili, è stato possibile procedere alla sistemazione di tre strade ricadenti nel collegio Teramo 4. Ci impegniamo a reperire anche per gli anni successivi, tutte le risorse necessarie alla realizzazione di altri lavori di manutenzione stradale per assicurare il miglioramento e la messa in sicurezza delle infrastrutture a servizio del territorio”.

 

Leave a Comment