Team Tech, l'assemblea dei soci sceglie la liquidazione

TERAMO – La Team Tech sempre più vicina alla liquidazione. Questa mattina l’assemblea dei soci della Team, formata da Comune, Mote e dai rappresentanti della stessa Team Tech ha stabilito la linea di indirizzo che prevede, appunto, la messa in vendita della costola della Team. Un atto dovuto, secondo il sindaco Maurizio Brucchi, soprattutto dopo che la Regione ha stabilito che il progetto del bioessiccatore non è più considerato strategico per la politica dei rifiuti che il Comune sta portando avanti. Toccherà al prossimo Consiglio di amministrazione della Team prendere la decisione definitiva e stabilire, tra le altre cose, anche la destinazione dei due terreni di proprietà della Team Tech che si trovano a Carapollo, che potranno essere messi in vendita a loro volta. Con molta probabilità il Cda nominerà quindi un liquidatore.

Leave a Comment