San Berardo porterà i parcheggi al Mazzini

TERAMO – La raffica di multe comminate dai vigili all’ospedale per due giorni consecutivi ha riproposto fortemente le perplessità e gli interrogativi sulla conclusione dei lavori al parcheggio dell’ospedale. Oltre ai visitatori, forti sono stati in questi giorni i malumori del personale sanitario che recatosi al Mazzini per lavoro, si è "beccato" 80 euro di multa. Ed è putroppo comprensibile che gli agenti della municipale chiamati dal passaggio bloccato dell’ambulanza su una delle due corsie di transito all’ospedale e al pronto soccorso, una volta lì non possano "fare sconti" a nessuno. Il sindaco Maurizio Brucchi, interpellato da www.emmelle.it rassicura: "Entro fine anno i primi 500 parcheggi della nuova struttura verranno mesi a disposizione dell’utenza". E certezze in tal senso arrivano anche dalla Teknoelettronica, l’azienda che sta realizzando l’impiantistica e servizi del parcheggio in costruzione, che sta lavorando a ritmi serrati per chiudere l’opera in tempi brevi. I primi stalli, la cui consegna era attesa dopo l’estate, dovrebbero essere messi a disposizione il 19 dicembre, con una cerimonia inaugurale che cade nel giorno di San Berardo, patrono della città di Teramo.

 

 

Leave a Comment