Muore nello schianto sul viadotto di Collurania

TERAMO – Un uomo di 53 anni di Arsita, Amedeo Trignani, è morto questa mattina poco prima delle 10 in un incidente stradale verificatosi lungo il viadotto Sant’Antonio, lungo l’autostrada A24. L’uomo era alla guida della sua Fiat Uno lungo il tratto compreso tra Villa Vomano e Teramo, in direzione del capoluogo. La macchina, per cause in corso di accertamento da parte degli agenti della Polizia autostradale del Centro operativo dell’Aquila, è stata tamponata violentemente da un’auto di grossa cilindrata, ha sbandato e si è ribaltata più volte lungo la carreggiata. Inutili i soccorsi portati dal personale del 118 della sala operativa della Asl di Teramo. Si tratta del primo incidente mortale sul tratto di raddoppio del viadotto Sant’Antonio da quando è stato aperto al traffico.

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment